ALLA RICERCA DI UNA FINE / romanzo

Robert è un critico d'arte, una persona intelligente e sensibile che vive in una società umanamente morta. Incontra un ricco personaggio amante delle arti, molto evoluto, con un forte senso della giustizia, Leonardo. Tra di loro nasce da subito una intima intesa. Presto Robert verrà costretto da Leonardo ad aggregarsi come complice alla banda organizzata da quest'ultimo, perché pedina strategica per il loro piano di fuga, il cui scopo è quello di entrare nel Parlamento Italiano, durante una importante votazione, sequestrando tutti gli Onorevoli presenti e minacciando la totalità delle TV italiane che, se non diffonderanno i materiali video che la banda ha inviato loro, uccideranno tutti i Parlamentari.

Una vicenda intensa con un finale sconvolgente.

 

"Dalla coscienza individuale a quella collettiva. Un libro che rappresenta un tentativo di risveglio delle coscienze per rimettere nelle mani di un grande popolo le redini del proprio destino.”

 

"Con questa sua opera di esordio si presenta al pubblico con una scrittura viva e riflessiva che lancia nella mente del lettore una provocazione capace di spargere, nell'atto simbolico della storia, il seme di una rivoluzione che in realtà può nascere solo nella coscienza di ogni singolo"

 

LEGGI IL PRIMO CAPITO

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now